enoteca di piazza

Back

La Rasina Brunello di Montalcino 2012

N. Bott.
1
Formato
750 ml Standard
Prezzo
€ 36,00

ATTUALMENTE NON DISPONIBILE

CONTATTAMI QUANDO TORNERÀ DISPONIBILE

La Rasina nasce negli anni settanta fondata da Santi Mantengoli ma solo alla fine degli anni ottanta con l’opera del figlio Vasco viene indirizzata verso l’attività vitivinicola. Nel 1997 Marco Mantengoli, giovane enologo, ne acquisisce la gestione affiancando alle nuove idee ed alla moderna tecnologia, l’esperienza decennale del padre. L’estensione è di 50 ettari di cui 8,5 a vigneto e 5 a oliveto mentre il restante a seminativo. L’azienda si trova sul versante nord-est di Montalcino ed i suoi vigneti hanno un’età compresa tra i 3 ed i 25 anni tutti allevati a cordone basso speronato. Tre i vini rossi prodotti a partire dal rosso di Montalcino al quale vengono affiancati due Brunelli, uno di annata ed una selezione, il Divasco frutto di un sogno durato quasi un decennio. Completano la gamma un olio extravergine d’oliva e due diverse grappe di questa stella nascente del panorama di Montalcino.

  • Azienda: La Rasina
  • Anno: 2012
  • Regione:Toscana
  • Vitigno:100% Sangiovese Grosso
  • Abbinamento: E’ da abbinare a piatti di carne molto strutturati, ma anche a formaggi stagionati o primi importanti

come servire

  • Temperatura di servizio 18-20°C
  • Tipologia:Vino Rosso
  • Classificazione:D.O.C.G.
  • Anno:2012
  • Regione:Toscana
  • Vitigno:100% Sangiovese Grosso
  • Fermentazione:Macerazione sulle bucce per 15 giorni circa, maturazione in acciaio e successivo passaggio in legno di piccole dimensioni per il primo anno di vita e i restanti 12 mesi in botti di grandi capacità (da 20 a 42 ettolitri)
  • Vinificazione:30 mesi in botti di rovere francese della capacità di 30 Hl
  • Affinamento:6 mesi in bottiglia
  • Grado alcolico:14%vol
  • Colore:Rosso Rubino
  • Profumo:Intenso e speziato grazie all'affinamento in rovere francese
  • Sapore:Corposo e persistente con un ampio retrogusto fruttato
  • Abbinamenti:E’ da abbinare a piatti di carne molto strutturati, ma anche a formaggi stagionati o primi importanti
  • Temperatura di servizio:18-20°C