italiano  It  english  En

Site Search   Ricerca Avanzata  

Bolgheri

Poggio al Tesoro Sondraia

Poggio al Tesoro Sondraia

N. Formato Disp. Prezzo Quantità
1 750 ml Standard € 26,00
Attualmente non disponibile.
Contattaci per maggiori informazioni.

Informazioni Vino

  • Sondraia è la chiara testimonianza di come il taglio bordolese s’incontri armonicamente con il terroir di Bolgheri costituendone espressione di grande originalità e dando vita a vini di forte identificazione: proprio ciò che a noi piace definire “stile bolgherese”.

Azienda: Poggio al Tesoro
Tutti i prodotti »
Regione: Toscana
Vitigno: 65% Cabernet Sauvignon, 25% Merlot, 10% Cabernet Franc
Abbinamenti: Naturalmente indicato per carni alla brace, tra cui spicca la varietà Chianina, si coniuga bene con preparazioni allo spiedo, arrosti di vitello, costine, ossobuco, stinco di agnello o di maiale. Lo esalta l’abbinamento con ricotta affumicata, Parmigiano Reggiano e pecorini di media stagionatura.

COME SERVIRE

Temperatura di servizio 18-20°C

Tipologia: Vino rosso
Classificazione: Bolgheri D.O.C.
Regione: Toscana
Vitigni: 65% Cabernet Sauvignon, 25% Merlot, 10% Cabernet Franc
Terreno: Via Bolgherese: profondo, con sabbie grossolane di colore rosso, ricco di scheletro, ben drenato e con uno strato argilloso a 1,2 metri di profondità. Leggermente sub-alcalino. Le Sondraie: argilloso, con sabbie sciolte ben drenate, caratterizzato da alta presenza di magnesio e ferro.
Vendemmia: Manuale, in piccole cassette da 15 kg, con ulteriore selezione manuale con l’ausilio di nastro di cernita all’arrivo in cantina
Fermentazione: In acciao inox a temperatura controllata Fermentazione malolattica svolta naturalmente in barrique nel mese di novembre
Vinificazione: Dopo la diraspatura, pressatura soffice con parziale rottura degli acini
Affinamento: 18 mesi in barriques da 225 litri di rovere francese (Allier), 50% nuove e 50% di secondo passaggio, seguiti da nove mesi in bottiglia
Grado alcolico: 13,5% vol
Colore: Colore rosso rubino intenso
Profumo: Sentori di spezie esotiche e note di frutta rossa matura.
Sapore: In bocca è avvolgente, caldo, pieno, di lunga persistenza con tannini vellutati e maturi.
Abbinamenti: Naturalmente indicato per carni alla brace, tra cui spicca la varietà Chianina, si coniuga bene con preparazioni allo spiedo, arrosti di vitello, costine, ossobuco, stinco di agnello o di maiale. Lo esalta l’abbinamento con ricotta affumicata, Parmigiano Reggiano e pecorini di media stagionatura.
Temperatura di servizio: 18-20°C